venerdì 25 ottobre 2013

Ken Parker nel 2014 per la Mondadori!!!

Ebbene si, era nell'aria ormai da un po' di tempo e finalmente cominciano ad arrivare le prime conferme in rete: dal 2014 tornerà in edicola e fumetteria Ken Parker!!
E' di qualche giorno la prima notizia che a Lucca Comics la Spazio Corto Maltese uscirà con un portfolio di 12 tavole inedite a tiratura limitata, Canto di Natale (di seguito l'anteprima di 2 tavole).
Apprendiamo invece ora da Fumettologica una seconda, clamorosa, notizia su Ken: nel 2014 la Mondadori pubblicherà l'intera saga di KP in una prestigiosa ristampa cronologica per edicole e fumetterie, cui agganciare le nuove storie di Lungo Fucile!!!
Notizia a dir poco meravigliosa.
Attendiamo conferme e ulteriori informazioni al riguardo.
Anteprima di due tavole di Berardi e Milazzo contenute nel portfolio "Canto di Natale", SCM 2013 



E sempre a Lucca Comics uscirà, per conto della Mondadori, una nuova litografia di Ken Parker. Bellissima!!
Eccola qui:

8 commenti:

  1. ho letto che nel 2105 ci sarà un'avventura inedita del nostro amato trapper....cmq le ristampe cominciano ad essere un po troppe x i miei gusti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gerardo!! Mi sa che io e te ci conosciamo già da un pò.....o mi sbaglio?
      Per quanto riguarda l'inedito ho sentito a Lucca dalla bocca degli autori che se ne riparla non prima del 2015. Credo si aggancerà alla ristampa cronologica b/n che partirà nel 2014.
      Per quanto riguarda la ristampa Giancarlo Berardi ha ripetuto più volte e l'ha scritto anche nella posta di Julia che si tratterà dell'edizione definitiva in quanto pensano di rivedere tutte le storie , tavola per tavola e correggere (penso nei testi) alcune cose. Spero in cuor mio si tratti di un'edizione cartonata di grandi dimensioni tipo Historica e che le storie nate a colori ad esempio il ciclo Il Respiro e il sogno , le mantengano a colori.
      Credo in libreria un'edizione cartonata di grande formato di Ken ci stia proprio benone !!

      Elimina
  2. ciao daniele...è probabile che ci conosciamo,forse x acquisti di ken,o qualche fiera,o l'associazione..cmq il tuo nome mi dice qualcosa ma nn ricordo di preciso...sicuramente la ristampa definitiva sarà bellissima,ma io in cuor mio speravo che ken ci accompagnasse di nuovo con storie inedite fin da subito..qui mi pare la solita operazione commerciale che fa comodo solo a pochi...ci sono rimasto malissimo quando la bonelli chiuse il magazine,dicendo che 60.000 copie vendute nn bastavano x far continuare a vivere la testata...cazzate! noi fan di ken siamo uno zoccolo durissimo a morire(ancora oggi nel 2013 a quasi 35 anni di distanza dal primo esordio del nostro,siamo ancora quasi tutti qui),bastava aumentare il prezzo della rivista...la verità è che berardi secondo me si era stancato del personaggio poichè aveva in mente altre cose(julia è un gran fumetto,ma la magia e la grandezza strutturale di ken parker rimane inarrivabile)...ti saluto calorosamente...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gerardo !!
      Anzi tutto c'è stato uno scambio di persona, ho appena appurato dall'altro Gerardo che conosco io, altro fan di KP, che non è stato lui ad inserire un commento qui nel blog. Scusa per l'equivoco. Cmq piacere di conoscerti. Un amico kenparkeriano in più allora....
      A parte questo a me risulta strano che il magazine sotto Bonelli vendesse addirittura 60.000 copie e che abbia chiuso nonostante questi numeri!!! Ho sempre saputo che KP fosse un fumetto non campione di vendite in edicola e che , ahimè, il magazine fosse molto poco venduto...io sapevo di poche migliaia di copie, addirittura non superiori alla 10/15 mila copie gli ultimi numeri prima della chiusura. Però non ho dati ufficiali in mano e quindi.... Semplicemente 60.000 copie mi pare una signora cifra, magari !!

      Berardi e Milazzo è possibile che a fine anni '90 si siano un pò stancati di scrivere e disegnare Ken ed abbiano deciso di fare qualcos'altro, ci può stare. Non ci vedo niente di male a voler cambiare un pò dedicandosi ad altri progetti tanto più se il loro personaggio principale (Ken) non garantiva grandi ritorni di vendite .
      L'importante, adesso , a distanza di tanti anni è che i due autori abbiamo nuovamente le giuste motivazioni per riportarlo in edicola e fumetteria!

      So long

      Elimina
    2. domenico cavaliere20 febbraio 2014 16:06

      ... Per bocca stessa di Berardi - in un incontro di qualche anno fa all'Università di Salerno - Ken Parker Magazine quando ha chiuso aveva una tiratura di 17.000 copie
      Domenico

      Elimina
    3. Ti ringrazio Domenico. La tua testimonianza conferma le info in mio possesso. Infatti, come scritto, sapevo che le vendite del magazine non superassero le 15.000 copie circa.
      Daniele

      Elimina
  3. Da quel che leggo, è proprio vero che la saga riprende? In tutti questi anni non vedevo l'ora che si desse finalmente un seguito e una collocazione, alla fuga di Teddy per riabbracciare il padre, e soprattutto ad un epilogo per la vicenda giudiziaria di Ken. Speriamo in bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per adesso di certo si sa solo che a breve è prevista la ristampa cronologica di tutte le storie di Ken Parker. Tale ristampa uscirà nel 2014 (non si hanno ancora notizie certe sulla data d'uscita) per la Mondadori. Poi, sembra nel 2015, sempre per la Mondadori dovrebbe uscire una selezione delle storie più rappresentative di Ken, colorate ad hoc e dedicate ad un pubblico esigente (edizione deluxe per le fumetterie). E ,uso sempre il condizionale, oltre a ciò, dovrebbe pure uscire almeno una nuova storia inedita di Lungo Fucile. Poi chiaramente, al solito, molto dipenderà dalla risposta di pubblico (vendite)...chissà...

      So long, Daniele

      Elimina